CEO Blog 30.04.2020

Crisi coronavirus – Prenotate le vostre vacanze con Hapimag!

Dobbiamo continuare a restare uniti e a sostenere Hapimag. Grazie per la collaborazione! Una crisi offre sempre delle opportunità e fa emergere nuove idee: traduciamole in realtà!

Spero che abbiate trascorso le ultime settimane in buona salute e che nessuno nella vostra famiglia e nella vostra cerchia di amici sia stato colpito dal coronavirus.

Prima di tutto vorrei ringraziarvi di cuore. Grazie per la solidarietà che ci avete testimoniato nelle scorse settimane, per esserci stati vicini e per il sostegno su cui abbiamo potuto contare. Restiamo tutti uniti, come una grande famiglia. Grazie anche ai nostri collaboratori. Hanno dato un contributo straordinario nonostante la crisi del coronavirus abbia preteso molto da loro.

Sarò onesto con voi. Continueremo ad avere bisogno di voi per sostenere Hapimag. Il settore dei viaggi e del turismo non ha mai vissuto una crisi del genere. La pandemia di coronavirus ha posto Hapimag come azienda di fronte alla più grande sfida della sua storia. È una fase senza precedenti che ci preoccupa sia dal punto di vista professionale che da quello della nostra vita privata. 

Abbiamo dovuto chiudere quasi tutti i resort o su ordine delle autorità o semplicemente perché non arrivavano più ospiti. In tal modo il grosso del nostro fatturato viene meno. La situazione è grave.
 

Come possiamo superare questa crisi?   

Abbiamo un’idea chiara di come possiamo aiutare Hapimag ad uscire da questa crisi. Nel nostro scenario di riferimento partiamo dal presupposto che per il 2020 perderemo una parte considerevole del nostro fatturato. 

Grazie a contromisure finanziarie come il lavoro ridotto, lo stop alle assunzioni e un generale blocco dei costi, possiamo compensare una parte significativa di questa perdita. Abbiamo rinviato tutti gli investimenti non relativi alla salute o alla sicurezza al fine di garantire la liquidità. 

Si tratta di misure drastiche, ma necessarie. In tal modo ci assicuriamo che Hapimag possa superare questa crisi contenendo il più possibile i danni. E quando lo scenario cambierà, punteremo la bussola verso una nuova direzione adottando i provvedimenti necessari. 

Gli effetti della pandemia di coronavirus e le specifiche limitazioni regionali interessano ogni resort in modo diverso. Per questo è molto importante anche una comunicazione adeguata. Teniamo costantemente aggiornati i nostri azionisti e soci tramite la newsletter Hapimag News. 

Inoltre, abbiamo attivato il sito web www.hapimag.com/corona con informazioni sui resort Hapimag, che viene continuamente aggiornato. 
 

Lanciamo una campagna di solidarietà 

Oltre alle necessarie misure finanziarie innanzi evocate noi, come comunità Hapimag, vogliamo fare anche qualcosa di utile per la società. In perfetta sintonia con la nostra visione «more happy People for a better World», lanciamo una campagna di solidarietà per migliorare, nel nostro piccolo, il mondo in cui viviamo. 

Nell’ambito di questa campagna noi come comunità Hapimag premiamo le persone che si impegnano disinteressatamente per aiutare gli altri in questi tempi difficili regalando loro delle meritatissime vacanze. I nostri azionisti e soci possono donare punti in modo volontario e Hapimag si fa carico dei contributi di spese locali. Pensiamo che sia un gesto molto bello. Scoprirete i relativi dettagli nei prossimi giorni nella newsletter «Hapimag News». 
 

Cosa succederà? 

Molti azionisti e soci si chiedono attualmente quando potranno trascorrere di nuovo le loro vacanze nei resort Hapimag. 

  • Nei prossimi giorni elencheremo su questo sito web, quali resort potranno riprendere presto la loro attività. Questo sito web viene aggiornato regolarmente. 

  • Nei prossimi mesi ogni paese allenterà gradualmente le restrizioni per i propri cittadini. Alcuni lo hanno già fatto. 

  • Ciò significa che come prima cosa sarà possibile andare in vacanza nel proprio paese, creando una prima opportunità per sostenere l’economia interna.

  • I viaggi aerei e i quelli in Europa resteranno limitati un po’ più a lungo: quanto a lungo ancora non si sa. 

Un aspetto positivo è che molti azionisti e soci stanno già prenotando vacanze per il prossimo inverno o la prossima primavera. Un grazie di cuore. Ogni nuova prenotazione è per Hapimag come un piccolo sprazzo di luce all’orizzonte. Ogni prenotazione è importante per la nostra comunità e sostiene Hapimag in questo periodo difficile. 
 

Pertanto rivolgo una preghiera a tutti gli azionisti e soci Hapimag: prenotate una vacanza con Hapimag non appena sarà di nuovo possibile. Recuperate il tempo da trascorrere insieme ai vostri cari, gli incontri con gli amici, le feste di compleanno e tutto ciò che non avete potuto fare durante la crisi del coronavirus. Non c’è modo migliore per aiutare la nostra Hapimag a superare questa crisi e per sostenere la nostra comunità. 

Quella di prenotare la prossima vacanza o di restare a casa è una scelta personale. In vacanza ci si può rilassare solo quando si sta bene. Ce ne vorrà prima di percorrere di nuovo lunghe distanze in aereo, di partecipare ad eventi con tante persone o di passare tempo con gli altri in piccoli spazi. Come Chief Executive Officer posso solo consigliare di dire sì a Hapimag. Per i seguenti motivi: 

  • la maggior parte dei resort Hapimag sono raggiungibili in auto; 

  • i resort Hapimag sono strutture molto spaziose. Nei nostri resort potete godere della vostra sfera privata e della vostra indipendenza; 

  • potete cucinare anche nel vostro appartamento e fare la spesa nei nostri shop e Honesty Shop interni. Su richiesta portiamo i prodotti dei nostri shop direttamente da voi, oppure, a seconda dei resort, è disponibile anche il servizio in camera;      

  • da Hapimag non siete solo ospiti, ma parte integrante della comunità. Ci prendiamo cura gli uni degli altri. Avete sempre la certezza che non vi mancherà niente. 

In conclusione vorrei porvi la seguente domanda: che cosa è importante per voi quando trascorrerete di nuovo una vacanza in un resort Hapimag dopo la crisi del coronavirus? Proprio su questo tema abbiamo creato un sondaggio; potete trovarlo a questo link

Infine vorrei ancora ringraziarvi per le vostre proposte e idee su questo blog. Affronteremo con forza la crisi del coronavirus. Una crisi significa sempre anche nuove idee e opportunità. Attendo con piacere le vostre risposte. 

Cordiali saluti
Hassan Kadbi
Chief Executive Officer 

Aggiornamento da 8 maggio 2020

Riapertura dei resort: Fidatevi di noi

Grazie per tutti i feedback positivi qui in questo blog negli ultimi giorni. Nel frattempo abbiamo comunicato tramite newsletter le date di riapertura dei resort Hapimag.

Poiché abbiamo ricevuto diverse richieste in merito, vorrei riassumere qui di seguito alcuni punti per fare più chiarezza.  

  • Abbiamo fatto del nostro meglio per valutare come possiamo procedere con l'apertura dei resort secondo le linee guida ufficiali. Abbiamo cercato di offrirvi una scelta sufficiente senza che questo comporti ulteriori perdite finanziarie che gli azionisti dovranno in ultima analisi sostenere. In fin dei conti siamo tutti comproprietari (io stesso sono un azionista).

  • Sappiamo che questo potrebbe sconvolgere alcuni azionisti o soci. E ci dispiace se non siamo stati in grado di comunicare l'apertura del vostro resort preferito. Ma vi preghiamo di tenere presente che stiamo costantemente valutando tutti i fattori chiave per ogni resort. 

  • Le informazioni delle autorità locali sono molto dinamiche e cambiano regolarmente e vi capisco bene quando sentite da un albergo della porta accanto che aprirà presto, ecc... ma la realtà per noi è diversa al momento. È nostro dovere mettere al primo posto la salute e la sicurezza dei nostri ospiti e dei nostri collaboratori.

  • Mantenere Hapimag in buone condizioni, sia dal punto di vista finanziario che dell'ospitalità, è una grande sfida in questi tempi incerti. Se decidessimo di aprire tutti i nostri resort, perderemo alcuni vantaggi, come ad esempio il "lavoro a orario ridotto". Ciò significa costi molto elevati con un'occupazione molto bassa.

  • Abbiamo modificato le condizioni d'annullamento per essere gratuiti fino a 8 giorni prima dell'arrivo. Così potete tranquillamente prenotare un resort e se la vostra destinazione preferita, che ora è stata programmata per non essere aperta, viene poi riaperta, potete semplicemente cambiare.

  • La prossima settimana, aggiungeremo un modulo al sito web www.hapimag.com/corona per conoscere i luoghi in cui i nostri azionisti vogliono viaggiare. Questo modulo vi chiederà di inviare i vostri desideri di viaggio a un resort specifico e dopo un paio di settimane raccoglieremo queste informazioni e rivedremo il piano di riapertura. Le condizioni generali dovrebbero poi essere più chiare anche per quanto riguarda i viaggi aerei o le esigenze locali.

  • Tutti noi vorremmo viaggiare, compresi me e i miei colleghi. Tutti desideriamo una vacanza, soprattutto dopo essere stati rinchiusi per un po'. Ma non dobbiamo sottovalutare la situazione che potrebbe cambiare in qualsiasi momento. Oggi potremmo prenotare un volo per settembre, ma tra due settimane le compagnie aeree potrebbero doverlo cancellare. Dobbiamo essere preparati a questa incertezza. Questa è la realtà che ci troviamo ad affrontare oggi. Stiamo cercando di fare del nostro meglio e di andare avanti in modo positivo.

  • Il nostro team fa di tutto per bilanciare la sicurezza per voi e i nostri collaboratori, la vostra soddisfazione come ospiti e la stabilità finanziaria di Hapimag per voi come azionisti. Vi chiedo gentilmente di vedere tutto questo da questi tre punti di vista.

  • Il mio team e i colleghi di Hapimag lavorano giorno dopo giorno per garantire che tutto ciò venga fatto nel modo giusto. Vi prego di riporre la vostra fiducia nella nostra cura e nella nostra competenza, perché siamo qui per voi ed è per questo che lavoriamo.

Auguro a voi e alla vostra famiglia salute e felicità. Vi prego di continuare a prenotare la vostra vacanza con Hapimag. Vi terremo informati sulle novità tramite newsletter e aggiornamenti regolari sul sito Corona.

Hapimag Login